|
napoli 2
25 settembre 2020, Aggiornato alle 17,23
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Hanjin chiude alcune filiali europee

Gli uffici destinati a concludere le attività sono in Germania, Ungheria, Polonia e Spagna 


Hanjin Shipping, la compagnia di navigazione sudcoreana attualmente in amministrazione controllata, comunica di aver ottenuto dalla Corte distrettuale centrale di Seul l'autorizzazione alla chiusura di alcune delle proprie filiali europee.

La società armatoriale, riferisce Bloomberg, ha dichiarato che il programma di conclusione delle attività – che verrà attuato alla fine di questo mese o all'inizio di novembre con il fallimento, la liquidazione o attraverso altre forme di cessazione delle imprese – riguarda la filiale commerciale europea Hanjin Shipping Europe GmbH & Co. KG, la filiale commerciale ungherese Hanjin Shipping Hungary Transportation Ltd., la controllata polacca Hanjin Shipping Poland Sp. Zoo. e la controllata spagnola Hanjin Spain S.A.

Oltre alla chiusura delle filiali europee, Hanjin Shipping sarebbe in trattativa, secondo l'agenzia Reuters, con Msc per cedere il terminal che gestisce a Long Beach, in California.