|
napoli 2
08 agosto 2020, Aggiornato alle 12,18
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Grimaldi verso il controllo Finnlines

Ha già il 98,22 per cento. Il tribunale arbitrale finlandese ha dato il via libera


Il gruppo napoletano Grimaldi ha avviato le trattative per l'acquisizione dell'intero capitale della compagnia marittima Finnlines, già controllata al 98,22 per cento da Grimaldi Group, Grimaldi Euromed e Grimaldi Deep Sea.

Il tribunale arbitrale nominato dal Redemption Committee of the Finland Chamber of Commerce ha tenuto un'udienza ieri, 21 giugno, per discutere della trattativa. Ai sensi del capitolo 18 del Finnish Companies Act, l'armatore intende acquistare tutte le azioni della compagnia finlandese. Il tribunale ha emesso un lodo dedicato, notificato a Grimaldi oggi, dove si notifica il diritto della compagnia con base a Napoli di ottenere la titolarità delle quote di minoranza, inclusi i rimborsi e gli interessi maturati. Il prossimo passo sarà uno stock exchange dedicato.