|
adsp napoli 1
22 aprile 2024, Aggiornato alle 16,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Golfo di Guinea, aumentano gli attacchi di pirateria

Il tasso di violenza è il più basso degli ultimi trent'anni, ma quello di successo negli abbordaggi è del 90 per cento. Le statistiche dell'International Maritime Bureau

(European Union Naval Force Operation Atalanta/Flickr)

Aumentano gli attacchi dei pirati alle navi mercantili, in particolare nel Golfo di Guinea - dove affacciano Ghana, Togo, Benin, Nigeria, Camerun, Guinea Equatoriale e Gabon – e nello Stretto di Singapore. Lo rende noto l'International Maritime Bureau (IMB), il centro di riferimento internazionale sulla raccolta delle segnalazioni dei casi di pirateria marittima.

Nei primi nove mesi del 2023 sono stati registrati in tutto il mondo 99 episodi tra abbordaggi e rapine a mano armata contro i mercantili, 9 in più rispetto allo stesso periodo del 2022. Sono state abbordate 85 navi mentre 8 sono scampate ad abbordaggi, 3 sono state dirottate e 2 sono state bersagliate da spari di arma da fuoco. 

Sempre tra gennaio e agosto scorso, nel Golfo di Guinea gli incidenti sono stati 21 (14 nel 2022), mentre nello Stretto di Singapore i casi segnalati 33 (31 nel 2022). 

La maggior parte degli incidenti si è verificata di notte e i tentativi di abbordaggio hanno avuto un tasso di successo dell'89 per cento. «Il Golfo di Guinea rappresenta la regione più preoccupante, con un aumento degli incidenti segnalati, in contrasto con la tendenza al ribasso che abbiamo visto negli ultimi due anni», sottolinea Michael Howlett, direttore dell'IMB.

L'IMB sottolinea che il tasso di violenza resta comunque al livello più basso degli ultimi trent'anni. Nonostante questo, sono state prese in ostaggio (quindi oggetto di riscatto) 69 persone, rapite 14, mentre quelle ferite denunciate sono state 3.

Aumentano anche i casi di attacchi di pirateria nell'arcipelago indonesiano (12 casi segnalati rispetto ai 10 del 2020 e ai 7 del 2021) e in Sud America (13 incidenti segnalati).

-
credito immagine in alto

Tag: pirati - Africa