|
napoli 2
25 settembre 2020, Aggiornato alle 17,23
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Gli armatori francesi invocano un "Piano Marshall" per il settore

Lettera aperta a Macron del presidente uscente Jean-Marc Roué

Jean-Marc Roué

Un "Piano Marshall" per il salvataggio del settore del trasporto marittimo. Lo ha invocato il presidente uscente di Armateurs de France, Jean-Marc Roué, in una lettera aperta recapitata al presidente della Repubblica Francese, Emmanuel Macron.

"Il Covid-19 - ha scritto Roué agli associati in occasione dell'assemblea che designerà il suo successore - si sta diffondendo in tutta l'Europa, in tutto il mondo, in mare e a terra. I nostri marittimi, le donne e gli uomini che rendono le nostre aziende così forti ne sono colpiti o possono esserlo. Molti continuano a lavorare coraggiosamente. I nostri partner, i nostri clienti e le popolazioni che in parte vivono delle nostre attività saranno altrettanto colpiti, indeboliti e addirittura rovinati. Con loro, il Covid-19 indebolirà molte delle nostre aziende e, sfortunatamente, alcune non si riprenderanno.

Pertanto - ha aggiunto il presidente di Armateurs de France - rivolgo un appello al governo al fine di salvare il tricolore marittimo e i posti di lavoro che rappresenta. Faccio appello allo Stato affinché fin d'adesso predisponga un Piano Marshall per lo shipping francese. Signor presidente - ha concluso Roué rivolgendosi a Macron - lei l'ha già detto molte volte: siamo in guerra. Ora che Bruxelles ce lo consente, apriamo al più presto il dossier per il sostegno al nostro settore".
 

Tag: marittimi - lavoro