|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Giunte a Panama due nuove gru post-panamax

Il Manzanillo International Terminal potrà operare su navi da 16mila teu


Manzanillo International Terminal (Mit), azienda che opera sulla sponda atlantica del Canale di Panama, ha acquisito due nuove gru super post-panamax per rafforzare l'offerta dell'approdo centroamericano. Le gru da 20 milioni di dollari dovrebbero essere operative nell'ultimo trimestre del 2022. Realizzati in Asia sotto la supervisione di ingegneri panamensi, i grandi impianti di sollevamento sono dotati di motori elettrici e illuminazione a led, per ridurre l'impatto ambientale. Queste nuove gru serviranno le navi neo-panamax fino a 16mil teu. 

Mit-Panama è una joint venture di SSA International con sede a Seattle e un gruppo di investitori locali, che ha iniziato ad operare nel 1995 come primo terminal privato del paese. Durante i suoi 27 anni di attività, il terminal portuale ha movimentato oltre 40 milioni di teu e 1,8 milioni di veicoli, oltre ad aver servito quasi 57mila navi.
 

Tag: porti - terminal