|
adsp napoli 1
04 ottobre 2022, Aggiornato alle 08,32
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Genova e Dp World insieme per la logistica end-to-end

Firmato memorandum attraverso il quale il porto potrà potenziare, con le risorse del terminalista emiratino, banchine, magazzini e port community system

Foto di gruppo per il memorandum tra il porto di Genova e Dp World

È stato siglato oggi, a Palazzo San Giorgio di Genova, sede dell'autorità portuale, un memorandum of understanding tra il presidente del porto, Paolo Emilio Signorini, e il direttore per il commercio e la logistica di Dp World, Simon Pituot, per lo sviluppo della filiera trasportistica, logistica e industriale del sistema portuale genovese.

L'accordo concretizza la missione della Regione Liguria e del territorio genovese all'Expo di Dubai, conclusosi a marzo. Si prevede lo svolgimento di attività a supporto dello sviluppo della rete dei porti e dei terminal retroportuali, di zone logistiche e industriali, di centri servizi e soluzioni per l'autotrasporto, la gestione di magazzini, la condivisione di best practice e l'eventuale istituzione di un corridoio internazionale multimodale logistico, anche attraverso l'analisi comparata del port community system. 

Dp World, con sede a Dubai, è il terzo terminalista portuale mondiale, uno dei maggiori fornitori di servizi di supply chain e logistica, presente in 69 paesi. Secondo Pitout «c'è un enorme potenziale da sviluppare e integrare nelle infrastrutture logistiche e commerciali di Genova, così da favorire enormi vantaggi economici. Attraverso questo memorandum miriamo a condividere la nostra competenza nella creazione di soluzioni più intelligenti, efficienti, sostenibili e innovative nella logistica end-to-end». Per il governatore della Liguria, Giovanni Toti, l'accordo tra il porto di Genova e Dp World è «uno dei più importanti frutti della missione istituzionale a Dubai». Il porto di Genova «non è solo un crocevia di merci ma anche di dati visto che la città ospita il nuovo hub di attracco per cavi sottomarini GN1», spiega il sindaco di Genova, Marco Bucci. «Come sesto porto gateway europeo abbiamo grande interesse a migliorare la connettività tra i nostri scali portuali e gli inland terminal. Avere un partner di grande esperienza internazionale come Dp World rappresenta una opportunità importante per completare la catena logistica e dare ulteriore sviluppo ai nostri traffici», ha affermato Signorini. 

Tag: genova - dp world