|
napoli
22 febbraio 2019, Aggiornato alle 16,38
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat
Logistica

Fs, ricavi in crescita nel primo semestre

Allo sviluppo del fatturato ha contribuito l'acquisizione della società inglese c2c


Nel primo semestre del 2017, i ricavi operativi del gruppo Ferrovie dello Stato salgono, rispetto alla prima metà dello scorso anno, a 4,6 miliardi di euro con un incremento complessivo di 304 milioni di euro (+7,2%), cui si accompagna la sensibile crescita (+3,4%) del Margine Operativo Lordo (EBITDA). I dati sono contenuti nella relazione finanziaria approvata nei giorni scorsi dal CdA dell'azienda ferroviaria, riunitosi sotto la presidenza di Gioia Ghezzi.

Allo sviluppo del fatturato contribuiscono, oltre al normale processo di gestione operativa, anche le operazioni societarie, tra le quali spiccano l'acquisizione della società inglese c2c Ltd, che collega la città di Londra con la regione dell'Essex, e l'ampliamento del gruppo Busitalia, sia in termini di volumi che di operatività, attraverso la Busitalia Campania, operativa dall'1 gennaio 2017, e la costituzione della Busitalia Simet nei servizi gomma di lunga percorrenza (con il brand Busitalia Fast).