|
Porto di Napoli
17 gennaio 2019, Aggiornato alle 14,03
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori

Finnlines, miglior risultato in 70 anni di storia

La compagnia finlandese del gruppo Grimaldi ha registrato nel 2017 una crescita dei ricavi del 13%


Ricavi per 536,3 milioni di euro, con un aumento del 13,2% rispetto ai 473,7  milioni del 2016. E' questo il dato più significativo del 2017 di Finnlines, il migliore in 70 anni di storia per la compagnia di navigazione finlandese del gruppo Grimaldi. Un "risultato senza precedenti" confermato anche da altri elementi: l'EBITDA a 152,4 milioni e più 9,5% sul 2016. Crescita del 21,5% del risultato operativo e un debito fruttifero diminuito di 32,9 milioni di euro (458,2 milioni contro 491,1 milioni dell'anno precedente).


L'analisi
"L'economia finlandese ha iniziato a salire alla fine del 2016 e la crescita è accelerata nel corso del 2017 – ha detto Emanuele Grimaldi, presidente e Ceo di Finnlines –. I volumi di trasporto marittimo in Finlandia sono cresciuti di oltre il 12% nel corso dell'anno, eppure questo può essere considerato un risultato senza precedenti nel gruppo Finnlines. Stiamo espandendo la flotta. Nel 2013, MS Europalink è stata venduta da Finnlines alla società madre a causa di volumi insufficienti nel Baltico in quel momento. Nel gennaio 2018, la nave si è unita a Finnlines sulla rotta Germania-Svezia. Anche riportare la nave nella rotazione delle Finnlines farà scattare il rimpasto altrove nelle nostre rotte. MS Nordlink, dalla rotta Germania-Svezia, verrà reimpiegato sulla rotta tra la Finlandia e la Svezia, ovvero sulla rotta Naantali-Långnäs-Kapellskär. La bandiera della MS Nordlink è stata sostituita dalla bandiera finlandese e la nave è stata ribattezzata MS Finnswan. MS Finnswan – ha concluso Grimaldi – sarà una delle prime navi di questa lunghezza e con questo livello di capacità di carico per servire i nostri clienti tra la Finlandia e la Svezia".