|
napoli 2
28 ottobre 2021, Aggiornato alle 14,00
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Ferretti verso il miliardo di euro di commesse nel 2021

Un anno da record. Da gennaio 160 imbarcazioni consegnate, per lo più superyacht in acciaio e alluminio. Solo a settembre incassati ordini per 220 milioni di euro

Alberto Galassi, amministratore delegato del gruppo Ferretti

Settembre da record di ordini per Ferretti. Il costruttore di yacht registra commesse per 220 milioni di euro che, sommati ai primi tre trimestri, portano il portafoglio ordini del costruttore a 900 milioni. Il grosso proviene dal segmento dei superyacht in acciaio e alluminio, realizzati nella Superyacht Yard di Ancona, che ha premiato i progetti dei super yacht Riva e Pershing e confermato il centro Costruzioni e Riparazioni Navali tra i più attivi del settore.

Da gennaio a settembre sono state consegnate dal Gruppo Ferretti oltre 160 imbarcazioni, compresa Riva Fifty, yacht di 50 metri. «Il 2021 di Ferretti Group è come quei film meravigliosi che ti fanno sognare dall'inizio alla fine», commenta Alberto Galassi, amministratore delegato di Ferretti Group, «è cominciato benissimo e sta continuando in modo spettacolare, con ottimi colpi di scena come questa straordinaria performance dei superyacht in acciaio e alluminio. Le emozioni però non sono finite: ci aspettano ancora alcuni mesi ricchi di piacevoli sorprese e sicuramente un gran finale».