|
adsp napoli 1
20 giugno 2024, Aggiornato alle 17,51
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

Egitto, Hutchison Ports investirà 700 milioni per due terminal container

Gli interventi della società con sede ad Hong Kong sono previsti nei porti di Ain Sokhna ed Alessandria

Il porto di Ain Sokhna (Egitto)

Due importanti investimenti in Egitto sono stati annunciati dalla società terminalista Hutchison Ports, per un valore complessivo di circa 700 milioni di dollari. 

Il primo riguarda il porto di Ain Sokhna, il principale del Paese, posto sul Mar Rosso all'estremità inferiore del Canale di Suez. Lo scalo si estende su 22,3 chilometri quadrati e ha acque profonde 18 metri. Hutchison fa parte delle società che hanno ottenuto una concessione per costruire e gestire un nuovo terminal container da 1,7 milioni di teu.

Il secondo investimento riguarda il grande porto mediterraneo di Alessandria, nel quale Hutchison Ports - società che ha sede ad Hong Kong - realizzerà un nuovo terminal container già battezzato con il nome di "B100", che fungerà da gateway per il mercato egiziano, hub chiave per il commercio tra Europa, Asia e Africa.