|
adsp napoli 1
16 giugno 2024, Aggiornato alle 19,42
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

DP World realizzerà un nuovo terminal container in India

Il gruppo terminalista con sede a Dubai si è aggiudicato la gara per costruire la struttura nel porto indiano di Deendayal


Il gruppo terminalista DP World di Dubai annuncia di essersi aggiudicato la gara per realizzare un container terminal nell'area di Tuna-Tekra, nel porto indiano di Deendayal (ex Kandla). L'investimento atteso per la realizzazione del progetto è di 42,44 milioni di rupie (518 milioni di dollari). 

La nuova banchina sarà lunga 1.100 metri e potrà servire navi della capacità di carico di oltre 18 mila teu e un pescaggio sino a meno14 metri, con una capacità di traffico annua pari a 2,19 milioni di teu. Quasi quadruplicando, dunque, l'attuale movimentazione del porto di Deendayal di circa 600 mila teu. DP World comunica il nuovo terminal sarà costruito su un'area di 63 ettari in circa tre anni.

DP World gestisce in India già cinque terminal marittimi - due a Mumbai, uno ciascuno a Mundra, Cochin e Chennai - con una capacità combinata di circa 6 milioni di teu e con l'aggiunta del Tuna Tekra Container Terminal il gruppo avrà una capacità di 8,19 milioni di teu.