|
adsp napoli 1
23 febbraio 2024, Aggiornato alle 19,53
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Difetti della nave: multata Samsung Heavy Industries

I lavori eseguiti non correttamente riguardano le stive di carico di due unità portatrici di gas naturale liquefatto


Il costruttore navale sudcoreano Samsung Heavy Industries ha ricevuto un'ingiunzione dal tribunale che lo obbliga al pagamento di circa 290 milioni di dollari alla connazionale SK Shipping a causa di difetti nelle stive di carico di due navi portatrici di gas naturale liquefatto.

La settimana scorsa, ricorda Offshore-Energy, un tribunale arbitrale di Londra ha stabilito che Samsung, uno dei tre grandi costruttori navali della Corea del Sud, deve risarcire la suddetta somma a SHIKC1 Shipholding SA e SHIKC2 Shipholding SA, società per scopi speciali controllate da SK Shipping.

La decisione è arrivata dopo che il tribunale ha stabilito che i difetti nelle stive della coppia di navi metaniere non erano stati riparati puntualmente e completamente. Le navi da 174 mila metri cubi sono state ordinate nel 2015. Costruite per la Korea Gas Corporation (KOGAS), sono gestite da SK Shipping. Entrambe le unità sono dotate del sistema di stiva KC-1 con serbatoio Gnl a membrana onshore di KOGAS.
 

Tag: cantieri - navi