|
adsp napoli 1
17 maggio 2024, Aggiornato alle 18,06
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Decolla Msc Air Cargo. Primo volo Milano-Tokyo

La divisione air cargo di Msc diventa operativa avviando il primo collegamento settimanale. Trasporterà prodotti farmaceutici, automotive, alta moda e merce deperibile

(Nicholas Moneta)

È partito dallo scalo di Malpensa il primo volo italiano operato da Msc Air Cargo, la divisione del Gruppo Msc per il trasporto merci per via aerea. Il Boeing 777-200 Freighter, brandizzato con la livrea Msc bianca a righe gialle e nere, è atterrato nello scalo lombardo proveniente dall'aeroporto di Liegi (Belgio) per poi ripartire alla volta di Tokyo in Giappone. Si tratta del primo volo di un collegamento settimanale operato ogni venerdì con partenza alle ore 15.55 da Malpensa e arrivo a Tokyo alle 15.00 (ora locale), capace quindi di assicurare la consegna delle merci entro il giorno successivo.

L'aereo ha capacità a pieno carico fino a 100 tonnellate e sarà principalmente dedicato all'export di prodotti Made in Italy ad alto valore aggiunto, tra cui alta moda e accessori, destinati ai mercati asiatici.

Come spiega Jannie Davel, senior vice president di Msc Air Cargo, «lo sviluppo di Msc Air Cargo è appena agli inizi e abbiamo in programma importanti investimenti per poter ideare e realizzare sempre più soluzioni di trasporto aereo pensate per tutti quei prodotti che devono raggiungere la propria destinazione finale nel modo più efficiente e in via prioritaria, tra cui prodotti farmaceutici, merci deperibili o persino gli articoli del settore automotive. Vogliamo consentire al mercato italiano di avere sempre più opzioni e capacità di generare business con i propri partner commerciali, a sostegno dell'export nazionale».

Msc Air Cargo è operativa dalla fine del 2022, quando ha preso in consegna il primo Boeing 777-200 Freighter operativo tra Europa, America Centrale e Asia, ad oggi la compagnia dispone di due aerei ed altri sono in arrivo. In collaborazione con SEA, gestore del sistema aeroportuale milanese, si è tenuta la presentazione del nuovo collegamento alla presenza di oltre 35 imprese del territorio e dei rappresentanti delle autorità aeroportuali. Lo scalo con 721 mila tonnellate di merci trasportate nel 2022 detiene oggi una quota di mercato del 65 per cento.

Francesco Raschi, direttore cargo e real estate di SEA Aeroporti di Milano, si augura che questo primo decollo«sia l'inizio di un importante programma di sviluppo su Malpensa dove sono già presenti tutti i principali player del settore che operano a supporto dello sviluppo di tutto il territorio».

Tag: msc - cargo aereo