|
adsp napoli 1
30 settembre 2022, Aggiornato alle 18,08
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Costi autotrasporto, la rettifica del Mims

Il cambiamento è relativo ai veicoli industriali con massa complessiva compresa tra 3,5 e 12 tonnellate


Appena pochi giorni dopo avere pubblicato le nuove tabelle dei costi di riferimento dell'autotrasporto (dopo circa un anno di mancato aggiornamento), il ministero dei Trasporti ha rettificato quella denominata B, ossia relativa ai veicoli industriali con massa complessiva compresa tra 3,5 e 12 tonnellate, cambiando il valore minimo perché quello precedente era sovrastimato. 

La tabella distingue quattro categorie di veicoli, in base alla loro massa complessiva e indica per ogni categoria un valore minimo e uno massimo.
Ecco la nuova tabella rettificata nel valore minimo della categoria B:
A: fino a 3,5 ton. Valori da 0,784 a 1,412 euro/km
B: 3,5-12 ton. Valori da 1,001 a 1,854 euro/km
C: 12-26 ton. Valori da 1,347 a 2,696 euro/km
D: oltre 26 ton. Valori da 1,622 a 2,979 euro/km.