|
napoli 2
20 ottobre 2020, Aggiornato alle 21,16
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Contributi investimenti 2020/2021, Ram pubblica il modello di domanda

Il coordinamento Fai informa sulle procedure da seguire


Il coordinamento Fai di Napoli, Salerno, Caserta, Avellino e Roma segnala che, come preannunciato nel DD 7 agosto 2020, la RAM ha provveduto a pubblicare sul proprio sito il modello di domanda per la richiesta dei contributi agli investimenti 2020/2021. Si fa presente che lo stesso è disponibile in formato pdf editabile, per una maggior comodità di compilazione in tutte le sue parti ed un'immediata apposizione della firma digitale da parte del legale rappresentate dell'impresa. 

Il modello dovrà essere compilato e salvato e successivamente inviato a mezzo PEC esclusivamente al seguente indirizzo: ram.investimenti2020@legalmail.it. Il coordinamento Fai ricorda, ancora una volta, che la richiesta dei contributi in parola segue l'ordine cronologico di presentazione delle domande (click-day) a partire dalle ore 10,00 del 1° ottobre e sino al 16 novembre 2020. 

Alla domanda vanno inoltre allegate
• copia del documento di riconoscimento di chi sottoscrive la richiesta; 
• copia del contratto di acquisizione dei beni sovvenzionabili avente data successiva al 27 luglio 2020, firmato dalle parti e digitalmente dall'impresa richiedente i contributi. 

Si ricorda infine che il decreto investimenti 2020/21, prevede due distinti periodi per la richiesta dei contributi, con le tempistiche sintetizzate sotto. 
1) Presentazione via pec alla RAM dal 1° ottobre al 16 novembre 2020; rendicontazione dal 1° dicembre al 30 aprile 2021 
2) Presentazione via pec alla RAM dal 14 maggio al 30 giugno 2021; rendicontazione dal 15 luglio al 15 dicembre 2021 

Prima di ciascun periodo di rendicontazione verrà pubblicato l'elenco delle imprese che, in base all'ordine cronologico di presentazione, hanno diritto a ricevere i contributi in oggetto. 

La guida per l'utilizzo della piattaforma e sulle modalità per rendicontare i singoli investimenti sarà disponibile dal 20 novembre 2020 sul sito della RAM.