|
napoli 2
12 luglio 2020, Aggiornato alle 08,32
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Container, Rotterdam comincia il 2016 con segno negativo

Il traffico dello scalo olandese registra una flessione del 3% nel primo trimestre

Nei primi tre mesi di quest'anno le merci movimentate dal porto di Rotterdam hanno registrato un modesto incremento dello 0,2% rispetto allo stesso periodo del 2015. Una performance poco entusiasmante dovuta in particolare alla flessione del traffico containerizzato, che ha perso il 3,1%.

L'Authority olandese ha precisato che la flessione è causata da sviluppi economici sfavorevoli in Cina, Russia e Brasile e dalla minor quota di container vuoti imbarcati, in particolare di quelli spediti verso l'Asia (-14,5%), diretta conseguenza del rallentamento delle esportazioni cinesi.

E' andata meglio per le altre merci varie, cresciute del 2,7%,  e per le rinfuse liquide (+3,3%). La movimentazione delle rinfuse secche si è invece ridotta nel primo trimestre del 4%.