|
adsp napoli 1
03 febbraio 2023, Aggiornato alle 09,44
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Infrastrutture

Container, Cma Cgm acquisisce due terminal negli Usa

Le strutture passate sotto il controllo del gruppo francese sono nei porti di Bayonne (New Jersey) e New York

Porto di Bayonne (New Jersey - Usa)

Il gruppo Cma Cgm ha firmato a dicembre un accordo vincolante per l'acquisizione dei terminal container statunitensi di Bayonne (New Jersey) e New York, attualmente detenuti da Gct - Global Container Terminals Inc.

I porti di New York e del New Jersey sono un un punto di ingresso chiave per la catena di approvvigionamento degli Stati Uniti nordorientali e saranno i più grandi gateway del gruppo francese sulle coste orientali degli Usa. I terminal di Bayonne e New York, con una capacità combinata esistente di due milioni di teu all'anno, hanno un potenziale di ulteriore espansione, fino a quasi il doppio della capacità.

Mentre il terminal di Bayonne ha il più alto livello di automazione, il tempo di virata del camion più veloce nel porto, l'accesso all'oceano più vicino e una capacità di servire navi fino a 18 mila teu, il terminal di New York beneficia di una forza lavoro altamente produttiva e collega il fitto entroterra della Grande Mela con autotrasporti diretti e accesso intermodale.
 

Tag: porti - cma cgm