|
napoli 2
30 novembre 2020, Aggiornato alle 15,48
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Cma Cgm vende dieci terminal a China Merchant

L'operazione terminerà in primavera e rientra nel piano da 2 miliardi di dollari per acquisire Ceva Logistics

Il Kingston Freeport Terminal

Cma Cgm ha siglato un accordo con China Merchants Port (CMPort) per vendere dieci terminal portuali, gestiti dalla controllata Terminal Link, una joint venture creata nel 2013 tra le stesse Cma Cgm e CMPort.

La vendita è pari a 968 milioni di dollari, dovrebbe concludersi entro la prossima primavera e rientra in un piano industriale, reso noto a novembre dalla compagnia francese, per recuperare 2 miliardi di dollari per acquisire il grosso gruppo elvetico Ceva Logistics (e alleggerire il debito del gruppo di 1,3 miliardi). Un'operazione "di  liquidità" che dovrebbe completarsi entro l'anno prossimo e che con questa operazione è già a metà strada.

I dieci terminal in vendita
• Odessa Terminal (Ucraina);
• Cma Cgm Psa Lion Terminal (Singapore);
• Mundra Terminal (India);
• Kingston Freeport Terminal (Giamaica);
• Rotterdam World Gateway (Rotteram);
• Germalink (Cai Mep, Vietnam);
• Qingdao Qianwan United Advance Container Terminal (Qingdao, Cina);
• Vietnam International Container Terminal (Ho Chi Minh City, Vietnam);
• Laem Chabang International Terminal (Thailand);
• Umm Qasr Terminal (Iraq).