|
adsp napoli 1
13 agosto 2022, Aggiornato alle 15,15
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Cma Cgm taglia di 500 dollari i noli in importazione, ma solo in Francia

Dal primo agosto, per un anno, riduzione del 10 per cento sulle tariffe in import nel Paese e nell'extra territorio. Una risposta alle richieste del governo di alleggerire il peso dell'inflazione

(kees torn/Flickr)

Dal primo agosto il gruppo armatoriale francese Cma Cgm ridurrà i noli marittimi di 500 dollari per FEU, cioè sui container da 40 piedi, su tutti i prodotti di consumo importati nei porti francesi. Come ha spiegato la compagnia, si tratta di una diminuzione pari al 10 per cento della tariffa di trasporto ed è una risposta alle richieste dei giorni scorsi del governo - da parte del ministro delle Finanze, Bruno Le Maire – di ridurre il peso dell'inflazione. 

Inoltre, sempre dal primo agosto, verrà applicato anche una riduzione di 500 euro sulle tariffe dei container, sempre da un FEU, importati nei territori francesi d'oltremare, corrispondente a un taglio tra il 10 e il 20 per cento delle tariffe verso quelle zone.

Tutti questi interventi dureranno almeno un anno, salvo proroghe o sospenzioni per cambiamenti di contesto di mercato, e si aggiunge alla decisione di Cma Cgm di applicare un congelamento delle tariffe di trasporto a partire da maggio 2021.

-
credito immagine in alto

Tag: cma cgm