|
adsp napoli 1
04 ottobre 2022, Aggiornato alle 21,13
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Cma Cgm invia 55 tonnellate di aiuti umanitari a sostegno della popolazione ucraina

L'aereo cargo del gruppo francese è partito ieri da Parigi alla volta di Varsavia, in Polonia, paese dove giunge la maggior parte dei profughi


Il gruppo Cma Cgm ha messo a disposizione un suo aereo cargo A330-200F a sostegno della popolazione civile ucraina in fuga dalla guerra. Il velivolo è decollato ieri dall'aeroporto di Parigi Charles-de-Gaulle ed è atterrato a Varsavia, in Polonia, dove giunge la maggioranza dei profughi, con a bordo 55 tonnellate di aiuti umanitari di emergenza.

Nel dettaglio, l'aereo del gruppo francese ha trasportato: 
• Equipaggiamento medico: 10 tonnellate di apparecchiature tra cui 10 generatori di ossigeno per terapia intensiva e 9 tonnellate di medicinali forniti dall'associazione Tulipe supportata dalle imprese dell'industria francese e 15 laboratori farmaceutici, che possono essere utilizzati per curare i feriti e le malattie croniche.
• Equipaggiamento elettrico: 31 generatori di corrente, di cui 6 unità ad alta capacità, utilizzati per migliorare la sicurezza dell'approvvigionamento lle strutture sanitarie. 
• Rifugi di emergenza: 9 tende familiari di 42 m2 donate alla Croce Rossa polacca dalla Croce Rossa francese per accogliere i profughi ucraini. 
• Apparecchiature informatiche e telecomunicazioni: 8 ton nellate di apparecchiature raccolte dalla Segreteria di Stato preposta alla Transizione Digitale e alla Comunicazione Elettronica attraverso donazioni di diverse aziende per mantenere attivi i collegamenti e le comunicazioni. 
• Cibo: oltre 4 tonnellate di latte per lattanti donate da un gruppo agroalimentare francese.