|
napoli 2
21 ottobre 2020, Aggiornato alle 08,46
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Cargo aereo in calo nel 2019

La movimentazione delle merci negli scali italiani si è ridotta del 3,2%


La movimentazione delle merci negli aeroporti italiani ha registrato nel 2019 un calo del 3,2% rispetto all'anno precedente. Il dato, spiega Assaeroporti, è coerente con quello globale e che prosegue un declino iniziato già nel 2018. Segno negativo per il principale aeroporto cargo italiano, Malpensa, che lo scorso anno ha movimentato 558.481,482 tonnellate, il 2,5% in meno del 2018. Cala sensibilmente anche il secondo scalo merci italiano, Roma Fiumicino, con una flessione del 5,5%, mentre al terzo posto c'è Bergamo Orio al Serio, specializzato in corrieri aerei (-3,3%). L'elenco dei principali scali italiani è completato da Venezia (-6%) e Bologna (-7,3%). Al Sud, Napoli è sostanzialmente stabile (+0,5%), sono invece in controtendenza e crescono parecchio Bari (+29%) e Palermo (+211,8%), ma si tratta di due scali con una modesta movimentazione merci.