|
Porto di Napoli
20 settembre 2018, Aggiornato alle 13,05
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Logistica

Calabria, via agli investimenti per la linea ionica

Firmato un protocollo d'intesa tra Mit, Rfi e Regione Calabria per potenziare i collegamenti ferroviari nell'area 


Con l'obiettivo di migliorare i collegamenti ferroviari in Calabria e sulla linea Ionica, è stato firmato ieri a Catanzaro un protocollo d'intesa tra ministero dei Trasporti, Rete Ferroviaria Italiana e Regione Calabria.


Tra gli interventi previsti ci sono: la velocizzazione della linea Ionica; l'eliminazione di alcuni passaggi a livello per migliorare gli standard prestazionali - regolarità e puntualità - e qualitativi dei servizi di trasporto su ferro e su gomma, anche attraverso la realizzazione di opere viarie alternative; il rinnovo degli scambi e dei binari, nei punti della rete in cui è necessario; il prolungamento di alcuni sottopassi e la costruzione di nuovi; la riqualificazione delle stazioni, con particolare attenzione a quelle con maggiore traffico di viaggiatori.


A tali interventi si aggiunge la velocizzazione del collegamento ferroviario Aeroporto di Lamezia - Lamezia Terme Centrale – Germaneto - Catanzaro Lido, oggetto di un accordo firmato a ottobre 2016, che ridurrà i tempi di viaggio fra lo scalo, Lamezia Terme e Catanzaro. L'investimento complessivo è di oltre 500 milioni di euro.

Torna su