|
napoli 2
23 giugno 2021, Aggiornato alle 09,29
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

BioGnl, in Lombardia sei nuove stazioni di rifornimento

Consentiranno di valorizzare scarti agricoli e zootecnici provenienti da aziende agricole locali


L'azienda 2LNG, specializzata nella progettazione e costruzione di liquefattori di metano (bioGnl), sta realizzando in Lombardia sei impianti per la produzione di biometano liquefatto e ne ha altri dieci in attesa di autorizzazione. 

Le prime unità produttive ad entrare in esercizio delle sei annunciate sono quelle situate a Brescia, Bergamo e Lodi: la consegna e l'accensione sono previste per la primavera. Consentiranno di valorizzare scarti agricoli e zootecnici provenienti da aziende agricole locali utilizzandoli per la produzione di biometano liquefatto e saranno dotate di una capacità produttiva complessiva di 20 tonnellate al giorno.

Le strutture saranno completate da apposite stazioni di servizio per la fornitura di bioGNL (in forma liquida) e bioGNC (in forma compressa) alle aziende di logistica locali. Nell'ambito della partnership realizzata da 2LNG con operatori agricoli locali per produrre biometano destinato al settore dei trasporti, le stazioni potranno rifornire fino a 70 camion al giorno.