|
adsp napoli 1
13 agosto 2022, Aggiornato alle 15,15
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Beirut, un incendio nel porto fa rivivere il trauma della tragica esplosione del 2020

Le fiamme sono divampate tra le rovine dei silos distrutti due anni fa

(Ph: Reuters)

Un incendio cova da diversi giorni nel porto di Beirut, facendo rivivere il doloroso ricordo dell'esplosione che ha devastato la capitale libanese il 4 agosto del 2020, uccidendo 215 persone. Le fiamme sono lentamente divampate tra le rovine dei silos per il grano dello scalo libanese, emettendo un bagliore arancione visibile di notte dai vicini quartieri.

Le autorità affermano che è il risultato del caldo estivo che ha incendiato il grano in fermentazione rimasto nei silos dopo l'esplosione di due anni fa. Il ministro libanese dell'Economia, Amin Salam, ha spiegato che il governo sta lavorando duramente per affrontare il problema, ma ha ammesso che la situazione è complicata. 
 

Tag: porti