|
napoli 2
18 settembre 2020, Aggiornato alle 20,19
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Barcellona, nel traffico container il miglior trimestre di sempre

Lo scalo catalano registra tra luglio e settembre una crescita del 36% di contenitori. Bene anche altre merci e ro-ro


Novanta giorni da primato. Il trimestre luglio-settembre è stato il più positivo nella storia del porto di Barcellona che ha registrato una crescita del 36,8% nel movimento dei container e del 31,2% nel traffico totale. Lo comunica l'autorità portuale dello scalo catalano che spiega come il risultato sia scaturito di una forte accelerazione nel traffico cominciata già dall'inizio del 2017: da gennaio a settembre il porto di Barcellona è cresciuto del 31% nel traffico container, un risultato che in termini assoluti si traduce in oltre 2,2 milioni di teu.


Di segno positivo, nell'arco del 2017, i dati relativi ai diversi settori del trasporti merci: spicca il transhipment, aumentati del 129,8%. Il commercio estero ha mantenuto il proprio ritmo di crescita, con un aumento del 9,3% nel delle importazioni e del 3.5% nelle esportazioni.


Notevole anche la crescita del ro-ro, che nei primi nove mesi dell'anno sono cresciuti del 6%. Per quanto riguarda i passeggeri, il porto di Barcellona da gennaio a settembre ha registrato un aumento del 2,7%, con un'impennata dei passeggeri dei traghetti da Italia, Isole Baleari e Nord Africa, salito dell'11,4%. Cala lievemente (-1,9%) solo il numero dei crocieristi.