|
adsp napoli 1
17 luglio 2024, Aggiornato alle 13,52
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Autotrasporto, da luglio pedaggi maggiorati sulle autostrade tedesche

La maggioranza dei veicoli commerciali di massa superiore le 3,5 tonnellate rientrerà nella classe più costosa. Le ultime comunicazioni di Fai-Conftrasporto

(mo.cna.it)

Con una comunicazione agli associati Fai-Conftrasporto ricorda che a partire dal primo luglio la nuova tariffazione dei pedaggi autostradali tedeschi (Lkw-Maut) verrà estesa ai veicoli commerciali di massa massima tecnicamente ammissibile superiore alle 3,5 tonnellate. Ad oggi, invece, la soglia di applicazione è data dai mezzi di massa ammissibile superiore alle 7,5 tonnellate.

Le nuove tariffe di pedaggio in vigore da dicembre scorso sulle autostrade tedesche includono la componente CO2, l'inquinamento atmosferico, l'inquinamento acustico e i costi infrastrutturali. Inoltre, nella determinazione del pedaggio si tiene conto della massa totale tecnicamente ammissibile (campo F.1 della carta di circolazione), in luogo del peso totale massimo consentito (campo F.2).

La maggior parte dei veicoli rientrerà nella classe 1 di emissioni di CO2, che è quella più costosa, tenuto conto che all'interno della stessa confluiranno in automatico:
• tutti i veicoli delle classi Euro 0 – Euro V;
• tutti i veicoli Euro VI immatricolati prima del luglio 2019;
• una buona fetta dei veicoli euro VI immatricolati dopo il luglio 2019. A questo proposito, i titolari devono verificare se il loro veicolo può ottenere una classificazione migliore, utilizzando il rilevatore di classi di emissione di Toll Collect. In caso di esito positivo della verifica, l'interessato potrà richiedere a Toll Collect l'inserimento in una classe di pedaggio meno onerosa.

I camion a emissioni zero sono esenti dal pedaggio fino al 31 dicembre 2025, dopodiché pagheranno un pedaggio ridotto del 75% per i costi delle infrastrutture, dell'inquinamento acustico e di quello atmosferico.

Per ulteriori informazioni, si rimanda alla pagina dedicata.

-
credito immagine in alto