|
adsp napoli 1
24 giugno 2024, Aggiornato alle 19,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Autotrasporto, Albo approva riduzione pedaggi 2023

C'è tempo fino a luglio per prenotarsi e inserire i dati sul sito dell'Albo, ma la procedura è obbligatoria solo per chi fa fatturazione diretta


Il Comitato centrale dell'Albo dell'Autotrasporto ha approvato la delibera per la riduzione dei pedaggi 2023 in favore delle imprese di autotrasporto e loro cooperative o consorzi.

La nuova delibera conferma che la domanda va presentata in via telematica dal sito dell'Albo in due fasi:

• la prenotazione: dalle ore 9,00 del 5 giugno e fino alla ore 14,00 dell'11 giugno 2024;
• l'inserimento dati, la firma digitale e l'invio della domanda, dal 24 giugno sino alle ore 14,00 del 23 luglio 2024. Al riguardo si fa notare che la scadenza del 23 luglio è valida solo per la firma e l'invio della domanda, mentre tutti i dati vanno inseriti e validati dalla piattaforma al più tradi entro il 22 luglio 2024

Fai-Conftrasporto sottolinea che questo procedura è obbligatoria solo per le aziende che hanno fatturazione diretta con le concessionarie autostradali. Le aziende invece che hanno fatturazione tramite le associazioni, per esempio, riceveranno, come di consueto, le istruzioni per procedere con la sola autocertificazione. L'agevolazione è riservata ai soli veicoli di categoria euro 5 e 6 o a trazione alternativa.

Come per gli anni precedenti, l'intero stanziamento di oltre 140 milioni di euro verrà suddiviso attraverso un sistema di calcolo che differenzia le percentuali di riduzione in funzione del fatturato pedaggi e della classe ecologica dei veicoli. L'erogazione dei benefici alle imprese, cooperative e consorzi avverrà, presumibilmente, entro la fine del prossimo mese di ottobre.