|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 15,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Autocarri, in Europa regnano incontrastati i diesel

Dai dati forniti dall'Associazione Europea dei Costruttori di Automobili (Acea) emerge anche la crescita dei veicoli elettrici


Con una quota del 96,6%, i modelli diesel dominano incontrastati il mercato degli autocarri in Europa. Il report dell'Associazione Europea dei Costruttori di Automobili (Acea) mostra che nel 2022 i nuovi autocarri diesel immatricolati nell'Unione Europea sono cresciuti del 3,7%. Fra i quattro principali mercati, Francia e Germania hanno però subito una diminuzione del numero di vendite, mentre Spagna e Italia hanno registrato un incremento. Di contro, gli autocarri a benzina sono diminuiti del 17,4%, con soli 157 unità immatricolate nell'Ue.

Il trend positivo riguarda anche il mercato degli autocarri elettrici nel vecchio continente che ha registrato una significativa crescita (ma la quota totale è ancora molto ridotta: 0,6%). Le vendite sono aumentate del 32,8% rispetto all'anno precedente, con 1.656 unità immatricolate, la metà delle quali in Germania. Tuttavia, gli autocarri ibridi hanno subito una diminuzione del 16,1%, con soli 47 unità vendute in totale.