|
napoli 2
15 novembre 2019, Aggiornato alle 12,42
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori

Aumento di capitale da 250 milioni per Ferretti Group

La multinazionale bolognese dello yachting pronta a entrare in Piazza Affari

Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano, società che accorpa dal 1998 le borse valori di Milano, Roma, Trieste, Venezia, Napoli, Torino, Genova, Firenze, Bologna e Palermo

Si fa sempre più vicino il giorno dell'ingresso in Piazza Affari di Ferretti Group. La compagnia ha annunciato un aumento di capitale di 250 milioni nel corso di una conferenza stampa a Cannes, in occasione del tradizionale Yacht Festival, in corso dal 10 al 15 settembre. 

«Una squadra che quest'anno vuole vincerle tutte, a partire dalle sfide finanziarie. I brillanti risultati di quest'anno ci confermano che siamo sulla rotta giusta, come capita ormai dal 2014. Siamo una società finanziariamente pronta ad affrontare qualsiasi sfida», ha detto Alberto Galassi, amministratore delegato di Ferretti Group. 

Nella prima metà di quest'anno i valori di produzione hanno raggiunto i 358 milioni di euro, in cercita del 65 per cento, con un order backlog di 653 milioni (+19%). Weichai Group, azionista principale della multinazionale fondata a Bologna nel 1968 da Alessandro e Norberto Ferretti, ha convertito un finanziamento soci da 212 milioni in aumento di capitale. Piero Ferrari, il figlio di Enzo Ferrari e azionista di Ferretti, ha sottoscritto con Adtech Advanced Technologies investimenti per 40 milioni, sempre tramite aumenti di capitale.