|
napoli 2
27 settembre 2021, Aggiornato alle 13,33
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Alstom realizzerà 150 nuovi convogli per Trenitalia

La società costruttrice ha vinto un bando di gara europeo con l'offerta economicamente più vantaggiosa


Saranno realizzati negli stabilimenti di Savigliano, Sesto San Giovanni e Bologna i 150 nuovi treni elettrici destinati al trasporto regionale che Trenitalia ha ordinato ad Alstom, la società vincitrice di un bando di gara europeo presentando l'offerta economicamente più vantaggiosa. L'accordo quadro prevede un importo complessivo di 910 milioni e un minimo garantito di 38 convogli.

L'investimento, reso possibile dai Contratti di Servizio di lunga durata sottoscritti da Trenitalia con le Regioni, prevede treni a un solo piano e a media capacità di trasporto, dotati delle più evolute ed efficaci soluzioni tecniche, come il sistema di gestione del traffico ferroviario ERTMS, la videosorveglianza per la sicurezza di passeggeri e personale di bordo e la predisposizione per il wi-fi per navigare in Rete durante il viaggio. I convogli rispettano tutte le caratteristiche di sostenibilità ambientale, sia perché sono riciclabili fino al 97%, sia perché consentono una riduzione di circa il 30% delle emissioni rispetto ai treni delle precedenti generazioni.
 

Tag: ferrovie