|
napoli 2
09 agosto 2020, Aggiornato alle 19,47
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Alitalia converte il suo primo full cargo. Anama: "Ne abbiamo bisogno"

Un Boeing B777-200, senza sedili, potrà trasportare fino a 14 tonnellate di merci, servendo un mercato che rappresenta il 30 per cento del PIL

Un Boeing 777-200 (cgtrader.com)

Alitalia converte per la prima volta un aereo passeggeri in full cargo, aggiungendo fino a 14 tonnellate di capacità di carico. 

Si tratta di un Boeing 777-200, informa la compagnia, a cui sono stati rimossi tutti i sedili. La prima partenza è stata effettuata il 3 luglio verso New York ed è stata comunicata oggi dalla compagnia di bandiera (nazionalizzata a marzo con il decreto "Cura Italia"), «rispondendo a un incremento della domanda di trasporto merci come supporti medici, equipaggiamenti protettivi individuali, scorte di viveri e altri materiali sensibili».

Un'ottima notizia, secondo Alessandro Albertini, presidente di Anama, l'associazione nazionale degli agenti merci aeree. «In questo momento di cronica carenza di spazi aerei siamo grati a tutti i vettori che stanno riprogrammando i voli da e per l'Italia in ogni forma, aerei all cargo, aerei misti e aerei passeggeri convertiti in aerei cargo».

Ora c'è da adattarsi, come spedizionieri, a questi aerei riadattati, «ma la fantasia alle imprese di spedizioni non manca», secondo Albertini. Anema calcola che solo l'export aereo cargo contribuisce al 30 per cento del PIL italiano con una crescita, nel 2009, del 7 per cento. In Italia per via aerea si muove circa un quarto dell'export verso i Paesi membri Ue e sempre un quarto delle merci vengono spedite via aereo per raggiungere i mercati al di fuori dell'Ue. 

«Ora – conclude Albertini - auspichiamo che nella ricostruzione della nostra compagnia di bandiera si prosegua nella direzione intrapresa, creando una divisione dedicata al trasporto aereo merci con aeromobili all cargo che abbiano come base di partenza Malpensa».

-
credito immagine in alto