|
Porto di Napoli
20 settembre 2018, Aggiornato alle 12,53
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Logistica

Alis incontra la Commissione Europea

L'associazione per la logistica e l'intermodalità ha focalizzato l'attenzione sul futuro del settore trasporti in Italia e in Europa

La scorsa settimana a Roma, presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha avuto luogo un seminario informativo finalizzato a divulgare le specifiche tecniche inerenti l'ultimo bando CEF Connecting Europe Facility e la metodologia di presentazione delle proposte progettuali. Al seminario hanno presenziato numerosi soggetti istituzionali e realtà private, interessate alle reti di trasporto transeuropee ed ai relativi fondi CEF.

A margine dell'evento, in un meeting dedicato, gli organi apicali di A.L.I.S. e del Centro Servizi per il Mare hanno incontrato i vertici dell'esecutivo comunitario per l'info day nazionale. Dopo le uscite pubbliche di A.L.I.S. a Bruxelles, l'incontro ha fornito ai vertici dell'associazione un'ulteriore occasione per riflettere insieme ai rappresentanti della Commissione in merito al futuro comune del
settore dei trasporti in Italia e in Europa.

Argomento dell'incontro sono state tutte le tematiche di primaria importanza per il settore del trasporto intermodale a livello europeo. "Ho voluto sottoporre all'attenzione della Commissione Europea l'importante compito di A.L.I.S., che giocherà un ruolo fondamentale per l'identificazione di progetti meritevoli di esse cofinanziati da Bruxelles – ha dichiarato Guido Grimaldi, presidente di A.L.I.S. - Uno dei nostri obiettivi più rilevanti è infatti l'internazionalizzazione delle aziende italiane associate".

"Siamo disponibili a cooperare con la Commissione e con le altre Istituzioni europee nell'ottica della creazione di compagini private in grado di presentare progetti strategici per il settore dell'intermodalità sostenibile" ha concluso Guido Grimaldi.

Torna su