|
adsp napoli 1
17 maggio 2022, Aggiornato alle 15,38
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Alimentazione a terra per quattro navi Stena Line

Per installare gli impianti necessari, la compagnia ha firmato un accordo con l'azienda tecnologica norvegese Yara Marine Technologies


La compagnia svedese Stena Line ha deciso di dotare quattro sue navi dell'impianto adatto all'alimentazione a terra per rafforzare il suo impegno nell'utilizzo dell'elettricità nelle operazioni in porto (cold ironing). Per l'installazione, la società di traghetti ha firmato un accordo con l'azienda tecnologica norvegese Yara Marine Technologies. Le quattro navi da equipaggiare con la soluzione di alimentazione da terra sono Stena Baltica, Scandica, Livia e Flavia.

Una volta collegata alla rete elettrica locale del porto, la soluzione chiavi in mano consentirà a queste unità di eliminare le emissioni e il rumore che altrimenti sarebbero stati prodotti dai motori delle navi. Le installazioni dovrebbero aver luogo durante la seconda metà del 2022, il che dovrebbe migliorare le credenziali ecologiche della flotta di Stena Line e la qualità della vita per le comunità portuali dove le navi faranno scalo. Entro il 2050, la compagnia di navigazione punta all'obiettivo delle zero emissioni.