|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Algeciras-Rotterdam, accordo per il primo corridoio verde dell'idrogeno

L'Authority dello scalo olandese ha firmato un memorandum con la società energetica spagnola Cepsa


La società energetica spagnola Cepsa e Port of Rotterdam hanno firmato un memorandum d'intesa (MoU) per realizzare il primo corridoio dell'idrogeno verde tra Europa meridionale e settentrionale, garantendo una catena di approvvigionamento tra due dei principali scali europei, Rotterdam e Algeciras. La via commerciale dovrebbe essere operativa entro il 2027. Cepsa prevede di esportare l'idrogeno prodotto nel suo parco energetico di San Roque vicino alla baia di Algeciras, attraverso vettori di idrogeno come l'ammoniaca o il metanolo, al porto dei Paesi Bassi.

Rotterdam è lo scalo energetico più importante del vecchio continente, gestisce il 13% della domanda energetica europea, mentre il porto di Algeciras è il primo in Spagna, il quarto in Europa e un'importante rotta commerciale tra Europa e Asia. Con il sostegno del governo olandese e nell'ambito dei piani di transizione energetica di Rotterdam, l'autorità portuale e molte società private attive nell'area portuale stanno sviluppando le infrastrutture e le strutture necessarie per l'importazione di idrogeno verde e la sua distribuzione nell'Europa nord-occidentale, collegando i grandi centri industriali nei Paesi Bassi, Belgio e Germania mediante gasdotti a idrogeno. 
 

Tag: porti - ambiente