|
napoli 2
25 febbraio 2021, Aggiornato alle 08,29
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Cultura
Contenuto sponsorizzato

Al via la prima campagna pubblicitaria di Sanilog

Al centro, la promozione della sanità integrativa nei contratti di lavoro nel settore logistico, "il benefit più importante"


È partita in questi giorni la prima campagna pubblicitaria di Sanilog, fondo integrativo del Servizio Sanitario Nazionale per il personale dipendente del settore logistica, trasporto merci e spedizione, destinata sia agli iscritti, sia alle aziende. 

Firmata da Barabino & Partners, che ne ha curato anche la pianificazione e che per Sanilog segue anche le media relations e le attività di comunicazione digitale su LinkedIn, la campagna punta a far meglio conoscere l'esistenza del Fondo, ponendosi un duplice obiettivo: informare le aziende del settore sull'obbligo contrattuale di iscrivere i propri dipendenti al Fondo, garantendo un concreto sostegno per la tutela della loro salute, e incentivare un maggiore utilizzo delle prestazioni sanitarie offerte da parte di chi è già iscritto. 

Claim e body copy della creatività multi-soggetto in uscita sulle testate pianificate cambiano in funzione di tali obiettivi e, con essi, dei target: il messaggio guida dell'adv per il mondo delle aziende è "La salute il benefit più importante", a sottolinearne l'importanza per le persone, la risorsa più preziosa per il successo di ogni azienda, quello della versione indirizzata ai dipendenti è "Sanità integrativa. È un tuo diritto e forse non lo sai", per stimolare l'interesse verso il Fondo e un suo utilizzo più frequente. 

I soggetti protagonisti dei visual sono stati scelti in rappresentanza di alcune delle professionalità a cui Sanilog si rivolge (operatori logistici, auto trasportatori e magazzinieri), quali testimonial dell'intero settore logistica, trasporto merci e spedizione. 

La pianificazione della campagna - la prima realizzata da Sanilog dalla sua istituzione avvenuta nel 2011 - si sviluppa su testate verticali di settore off e online, includendo anche alcuni media nazionali (carta stampata e radio) e le principali emittenti televisive private di Lombardia e Liguria, scelte in questa prima fase tra le regioni maggiormente rappresentative in termini di lavoratori in target.  

Tag: salute