|
napoli 2
02 dicembre 2021, Aggiornato alle 13,27
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Al Terminal San Giorgio la certificazione Enel Green

Il riconoscimento attesta che l'energia elettrica utilizzata in tutte le attività è prodotta unicamente da fonti rinnovabili


A Genova il Terminal San Giorgio ha ottenuto il Certificato di Garanzia d'Origine di Enel Green Power, attestante che l'energia elettrica utilizzata in tutti i processi produttivi del terminal è prodotta unicamente da fonti rinnovabili. Tale risultato è solo l'ultimo di una serie di variegate iniziative intraprese dal terminal del gruppo Gavio nell'ambito di un più ampio progetto indirizzato verso la transizione verde ed ecologica dell'azienda, denominato Made it Green by TSG ed iniziato tempo fa con l'attivazione di rigorose modalità di manutenzione del parco mezzi, strettamente controllato e ciclicamente rinnovato per ridurre al minimo le emissioni; a ciò si sono affiancate nel tempo mirate politiche volte ad abbattere gli sprechi dei materiali di consumo e a favorire l'economia circolare. 

Inoltre, sono stati recentemente completati i lavori di ampliamento della banchina Terminal San Giorgio, ora in grado di accogliere le nuove navi ro-ro ecologiche ECO Grimaldi che, dotate di potenti batterie a bordo, annullano completamente le emissioni quando sono ormeggiate al terminal. Una ulteriore iniziativa green riguarda la costruzione in corso presso il terminal di un moderno edificio da adibirsi a spogliatoi, a basso impatto energetico e attrezzato con pannelli solari. Commenta con uno sguardo al futuro l'ad Maurizio Anselmo: "Terminal San Giorgio, a conferma della propria sempre maggiore ecosostenibilità e di una costante attenzione all'ambiente, peraltro già consolidata con il recente ottenimento della certificazione ISO14001, intende orientare il proprio business implementando efficaci strategie di fornitura energetica a impatto zero, utilizzando il 100% di Green Energy e garantendo così un'attenzione particolare per l'ambiente".
 

Tag: porti - genova - terminal