|
adsp napoli 1
04 ottobre 2022, Aggiornato alle 11,35
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori
Contenuto sponsorizzato

Al piccolo Leo manca la sua vacanza

L'ultimo spot di Costa Crociere ha come protagonista Leonardo, un bimbo di tre anni che non vuole lasciare la nave. Tutte le riprese sono state filmate con uno smartphone dai genitori del bambino


Le vacanze sono sempre un momento amato da tutti. Se poi si tratta di una crociera Costa, il rischio è quello di non voler tornare più a casa. È quello che succede al piccolo Leonardo, detto "Leo", un bambino di tre anni, nella nuova campagna di comunicazione della compagnia italiana, che debutta oggi in occasione della prima giornata del Festival di Sanremo, di cui Costa è partner. In questa edizione Costa sarà parte integrante dello show grazie a Costa Toscana, nuova nave "green" della flotta, che farà da palco esterno del Festival, ospitando ogni sera le esibizioni di artisti italiani, con padroni di casa Orietta Berti e Fabio Rovazzi.

Il commercial inizia con Leo appena sbarcato dalla nave, al termine della sua crociera. Quando vede la nave allontanarsi e capisce che la vacanza è finita, il bambino non riesce a trattenere la sua delusione. Gli manca la sua nave e non vuole tornare a casa. Il motivo è spiegato nelle immagini successive, nelle quali si vede Leo vivere momenti indimenticabili a bordo di Costa.

La particolarità di questa nuova campagna, nata da un'idea creativa dell'agenzia indipendente Herezie, è che non è stato filmato nulla per realizzarla. Niente è stato messo in scena. Il bambino non è un attore, ma un vero crocierista, così come autentico è il racconto della sua esperienza a bordo e del suo sbarco. Infatti, le riprese del film sono state montate utilizzando materiale reale, ripreso con uno smartphone dai genitori di Leo durante la vacanza e pubblicato sui loro profili social.

Il racconto dell'effetto "incredibile" della crociera sul piccolo Leo si sposa perfettamente con la firma del nuovo marchio di Costa Crociere, "Costa. Believe your eyes", sottolineata ulteriormente dalla scelta della musica del commercial, il famoso brano "Ìm a believer" dei The Monkees.

«Stiamo consolidando il nuovo posizionamento del nostro brand, lanciato qualche mese fa e sintetizzato dal nuovo pay-off "Believe your eyes", che ridefinisce il nostro obiettivo di offrire il miglior modo di esplorare il mondo grazie a esperienze sorprendenti sia a bordo sia a terra, dalle quali desideriamo che si torni arricchiti. A questo si associa un linguaggio sempre più autentico, non artefatto, di cui questa campagna è una concreta rappresentazione» - ha dichiarato Francesco Muglia, vicepresident Global Marketing di Costa Crociere.

Con il nuovo commercial Costa Crociere intende far evolvere ulteriormente la sua comunicazione, puntando su formule innovative, differenti dalle campagne più tradizionali del passato, come spiega anche Sara Dotta, Brand and Advertising Director di Costa Crociere: "Comunicare le esperienze attraverso le emozioni degli ospiti è nel DNA del nostro brand. In questo caso è stato addirittura il contenuto UGC a ispirare la creatività della campagna. Infatti, a raccontare quale effetto può fare una crociera Costa è una famiglia vera, un bimbo che in maniera spontanea, e irresistibile, esprime la nostalgia per la vacanza appena trascorsa."

L'agenzia Herezie è stata scelta come partner strategico e creativo di Costa a seguito di un pitch internazionale. Il commercial sarà on air in televisione a partire dal 1° febbraio durante il Festival di Sanremo, su YouTube, sui canali social Facebook, Instagram e TikTok, e sui principali network digitali. La pianificazione media della campagna è stata realizzata da Mindshare Italia, global media partner di Costa Crociere.