|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 15,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Acciaio e mercato USA, joint FHP Holding Portuale e Tenaris

Il terminalista e la società di produzione di tubi lavoreranno insieme per potenziare l'export, soprattutto dal porto di Marina di Carrara

(Carlos E. Pérez S.L./Flickr)

FHP Holding Portuale e Tenaris, uno tra i maggiori produttori e fornitori internazionali di tubi in acciaio, hanno stretto un accordo per potenziare i servizi intermodali per la filiera industriale ed energetica.

Le due società lavoreranno insieme su servizi dedicati lungo i network portuali tirreno-adriatici di FHP, che gestisce diversi terminal nei porti italiani, in grado di gestire picchi attraverso la flessibilità dell'offerta e intermodalismo. L'obiettivo è incrementare i traffici, soprattutto quelli dal porto di Marina di Carrara, dove FHP gestisce un terminal, spedendo diverse commodities (tubi e barre) verso il mercato americano, forte anche del recente avvio, sempre a Carrara, di un servizio treno merci con un raccordo dedicato gestito da FHP Carrara.

«Il rapporto con un key account come Tenaris rappresenta per FHP come gruppo e per la base di Carrara una sfida e assieme un'opportunità per alzare l'asticella della nostra capacità di servizio, in termini di organizzazione delle operazioni, sicurezza e soluzioni logistiche innovative. In questa ottica, l'intermodalità strada-rotaia e la gestione di aree retroportuali raccordate rappresentano un asset vincente», commenta Carlo Merli, executive director FHP Carrara.

-
credito immagine in alto