|
napoli 2
30 ottobre 2020, Aggiornato alle 14,09
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

A Mola di Bari 8,8 milioni per il dragaggio del porto

I fondi sono erogati al Comune dalla Regione Puglia


La Regione Puglia ha assegnato 8 milioni e 800 mila euro al Comune di Mola di Bari per il dragaggio del porto. Lo annuncia il sindaco della piccola città a sud del capoluogo, Giuseppe Colonna, spiegando che "il finanziamento è il risultato di mesi e mesi di duro lavoro e di un progetto redatto, presentato, modificato e condiviso con la Regione, con una serie infinita di adempimenti. Il dragaggio di un porto - aggiunge il sindaco - è una delle opere più complesse da completare. Occorre tempo ma la nostra determinazione è forte. Le risorse regionali sono un grosso passo in avanti, senza le quali non si sarebbe potuta neanche immaginare la soluzione di un problema che riguarda la sicurezza di tutti i pescatori e il futuro di una leva di sviluppo fondamentale per Mola".

Il finanziamento per il dragaggio si aggiunge ad altri investimenti pubblici, tra cui i 2 milioni di euro destinati alla riqualificazione del molo foraneo e della Capitaneria di Porto la cui progettazione esecutiva si avvierà entro settembre. Stanziati anche 250 mila euro per la riqualificazione del mercato ittico.
 

Tag: porti