|
adsp napoli 1
21 febbraio 2024, Aggiornato alle 17,11
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

A maggio il primo treno cargo Genova Pra'-Stoccarda

Operato da PSA Italy con moduli da 750 metri, il nuovo servizio rinforza i collegamenti del nord-ovest italiano col Sud Europa

(genovapramagazine.it)

Nell'ambito degli obiettivi commerciali e di sostenibilità di Psa Italy, partirà il prossimo 4 maggio il primo treno diretto tra il porto di Genova Pra' e Stoccarda, operato direttamente da Psa Italy, con partenza lunedì e giovedì alle ore 5 dallo scalo genovese e partenze il martedì e il venerdì alle 19 dall'hub di Kornwestheim a Stoccarda.

Psa Italy, dopo il buon riscontro del treno "Southern Express", il servizio trisettimanale diretto tra il porto di Genova e il terminal ferroviario svizzero di Frenkendorf, vicino Basilea, rinforza i collegamenti da e per i mercati del Sud Europa per gli operatori del trasporto container d'oltremare, migliorando i servizi e riducendo le emissioni di gas serra, visto che il trasporto su treno vale come alternativa a quello su mezzo pesante, in questo caso. Il Southern Express, riferisce Psa Italy, ha contribuito a ridurre le emissioni di anidride dell'83 per cento e il consumo di energia del 49 per cento rispetto ad altre modalità di  trasporto. I treni Stuttgart Express e Southern Express fanno parte della divisione Port+, che raccoglie tutti i servizi ancillari e connessi al porto e ai terminal di Psa.

Entro i prossimi due anni nel terminal di PSA Genova Pra' è prevista la costruzione da parte di Rete Ferroviaria Italiana di uteriori sette binari da 750 metri che faranno parte del potenziamento della stazione di Voltri, adiacente al terminal di Genova Pra', e saranno funzionali al traffico merci, aumentandone la capacità ferroviaria. I binari di stazione da 750 metri sono lo standard europeo per rendere competitivo il cargo ferroviario rispetto ad altre forme di trasporto. Nel caso del nord-ovest italiano, la competitività multimodale è legata anche all'entrata in funzione del Terzo Valico, che secondo le ultime previsioni non sarà pronto prima del 2028.

-
credito immagine in alto

Tag: genova - ferrovie