|
adsp napoli 1
24 aprile 2024, Aggiornato alle 19,49
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Cultura - Eventi

A Brindisi approda un sommergibile per celebrare i marinai scomparsi in mare

Domani 9 settembre le iniziative nel piazzale prospiciente il monumento


Per celebrare domani 9 settembre la "Giornata della memoria dei marinai scomparsi in mare", in mattinata ha fatto il suo ingresso nel porto di Brindisi un sommergibile della Marina Militare, accompagnato da due rimorchiatori. Assieme a Nave Garibaldi, il sottomarino farà da cornice alle iniziative in programma a partire dalle 10 nel piazzale prospiciente il monumento al marinaio d'Italia.

Il monumento, inaugurato il 4 novembre del 1933 ed eretto per iniziativa della Lega Navale Italiana, è stato costruito per commemorare i caduti in mare al servizio della Patria e conserva nella cripta sacrario, posta alla base, le lastre in marmo nero con i 6850 nomi dei marinai della Marina da guerra e di quella mercantile caduti in servizio a partire dal 1860. La scelta di erigerlo nella città di Brindisi fu presa alla luce del ruolo centrale che ebbe la città salentina durante la Grande Guerra, ruolo suggellato dal conferimento, nell'ottobre del 1919, dell'onorificenza della Croce di Guerra da parte dell'ammiraglio Paolo Thaon di Revel.