|
adsp napoli 1
03 febbraio 2023, Aggiornato alle 09,44
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Waterfront Carrara, mercoledì la consegna dei lavori

Conferenza stampa con l'autorità portuale e il Comune per presentare un progetto da 14 milioni di euro che prevede una passeggiata sul mare lunga 870 metri

Marina di Carrara. Sullo sfondo, le Alpi Apuane (kosta korçari/Flickr)

Mercoledì prossimo, 7 dicembre, a La Spezia, presso la sede dell'Autorità di sistema portuale della Liguria Orientale saranno consegnati i lavori per il waterfront di Marina di Carrara

Per l'occasione si terrà una conferenza stampa con il presidente dell'autorità portuale, Mario Sommariva, la segretaria generale Federica Montaresi, la sindaca di Carrara Serenza Arrighi, gli assessori del Comune di Carrara ai Lavori Pubblici (Elena Guadagni) e ai Progetti speciali (Moreno Lorenzini); il direttore della sede di Marina di Carrara dell'autorità portuale, Luca Perfetti, e il dirigente dell'area tecnica dell'autorità portuale, Mirko Leonardi.

Il waterfront di Marina di Carrara
Il progetto di waterfront per Marina di Carrara ammonta a 13,8 milioni di euro, di cui 8,57 milioni garantiti dal PNRR e dal Fondo complementare (DL 59/2021) e 5,29 milioni dalla Regione Toscana. L'intervento più significativo consiste nella creazione di un lungo percorso di 870 metri, largo cinque, che si svilupperà sopra il muro paraonde del molo foraneo. Lungo il waterfront affacci sul mare aperto e sul porto con lo sfondo delle Alpi Apuane. È prevista la riqualificazione dell'area a terra alla radice del molo di sopraflutto e la creazione di una nuova piazza sul mare in corrispondenza del gomito del molo. Le aree a terra saranno valorizzate mediante percorsi fatti di dune con vegetazione autoctona, scogliere e pendii. Per favorire la panoramicità del percorso si prevede anche la realizzazione di parapetti trasparenti in acciaio e illuminazione raso terra.

-
credito immagine in alto