|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Personaggi

Valeria Mangiarotti a capo del "cruise and ferry port network" di ESPO

La responsabile marketing dell'autorità portuale della Sardegna presidente del comparto dell'associazione che si occupa delle relazioni con l'Unione europea


Un nuovo riconoscimento internazionale per l'Autorità di sistema portuale della Sardegna arriva, questa volta, dall'European Sea Ports Organization. Nei giorni scorsi Valeria Mangiarotti, responsabile marketing dell'autorità portuale e già direttore Ambiente di MedCruise, è stata nominata presidente del Cruise and Ferry Port Network, organo di collegamento tra gli scali marittimi e l'organizzazione che rappresenta i maggiori porti europei crocieristici e passeggeri.

Un incarico di rilievo. Oltre al ruolo di interlocutore di riferimento col Parlamento e la Commissione europea, il Cruise and Ferry Port Network si occupa della redazione del codice di buone pratiche. Vademecum che nell'affrontare macro-temi come la pianificazione delle infrastrutture, dei servizi per i passeggeri, delle relazioni tra porto-città, dell'ambiente e della security, costituisce un riferimento fondamentale per i porti nella scelta delle strategie di sviluppo in materia di crociere e traghetti.

«È un nuovo importante riconoscimento per il nostro ente. Ancora una volta i porti di sistema, sostenuti dalla forte crescita dei traffici, si confermano al centro delle scelte strategiche delle politiche europee del settore crociere e passeggeri», commenta Massimo Deiana, presidente dell'Autorità di sistema portuale della Sardegna.