|
napoli 2
28 ottobre 2021, Aggiornato alle 21,20
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Vaccini: cargo aereo e pharma fanno sistema. Nasce il Pharma Logistic and Transportation Group

Dieci associazioni dei due settori fondano una commissione di lavoro permanente per gestire la logistica della distribuzione

(Beximco Pharma/Flickr)

Dall'esperienza positiva del tavolo tra cargo aereo e logistica farmaceutica sulla distribuzione dei vaccini nasce il Pharma Logistic and Transportation Group, una commissione di lavoro permanente del cluster logistico che sarà coinvolto nei prossimi mesi in questa sfida molto impegnativa.

Le associazioni coinvolte sono dieci: ANAMA, Assoram, AICAI, Assaereo, Assaeroporti, Assohandlers, Fedit, IATA, Ibar e PharmacomItalia. I portavoce sono il presidente di Anama, Alessandro Albertini, e il presidente di Assoram, Pierluigi Petrone. «L'obiettivo è duplice – spiegano - non disperdere il capitale comune, di know how e relazioni, costruito in queste settimane di lavoro insieme e continuare a presentarci come interlocutore unico presso stakeholder e istituzioni. Primo progetto: l'avvio di un dialogo costruttivo con il Cluster Alisei, la filiera italiana del pharma».

«La costituzione del cluster Alisei – continuano - va esattamente in questa direzione: la pandemia ha evidenziato la necessità di rafforzare la filiera italiana di un settore strategico come il pharma e per questo di avviare un'attività di reshoring che coinvolga l'intera industria farmaceutica, dove l'Italia è leader in Europa: dal principio attivo al farmaco finito, dalle multinazionali alle PMI. La nostra ambizione è di poter mettere il nostro know how al loro servizio. Per questo sicuramente uno dei primi obiettivi che ci siamo posti per il Pharma Logistic and Transportation Group è di avviare un dialogo con questo nuovo Cluster e gettare le basi per una proficua collaborazione».

-
credito immagine in alto

Tag: vaccini