|
Porto di Napoli
17 ottobre 2018, Aggiornato alle 17,08
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Eventi

Un'onda di note, a Napoli la Master Class con Corrado Rustici

Nel capoluogo partenopeo la prima tappa del tour il 30 maggio


Il Mediterraneo è storia antica e vita vissuta di popoli, è narrazione e immagini. Ma è anche sonorità della natura e di animi inquieti. Un mondo in tumulto che vibra sulle note della ricerca artistica del musicista Corrado Rustici che martedì 30 maggio (dalle 16 alle 19) terrà una speciale lezione allo Splash recording studio di Napoli. Il produttore artistico e chitarrista di fama internazionale è tornato in Italia per un tour di appuntamenti che attraverseranno la Penisola. Tra questi è inserita anche la data napoletana grazie alla collaborazione con Splash recording studio di Peppino Di Capri, dove si terrà la Master Class, e alla organizzazione e promozione di OrmaSud, associazione di promozione sociale votata alla produzione musicale, e a EDigital, azienda dedicata all'innovazione tecnologica nel settore audio di Napoli.

Rustici ha lavorato con nomi del calibro di Herbie Hancock, Whitney Houston, Aretha Franklin, George Benson ed Elton John, ed è stato produttore per artisti come Zucchero, Claudio Baglioni, Francesco De Gregori, Ligabue, Elisa, Andrea Bocelli, Negramaro e Francesco Renga, contribuendo a più di 20 milioni di dischi venduti. Nel 2007 inoltre è diventato il primo produttore della storia ad occupare, contemporaneamente nella stessa settimana, i primi tre posti della classifica con tre artisti diversi: al primo posto "Niente paura" di Ligabue, al secondo "L'immenso" dei Negramaro ed al terzo "Ferro e cartone" di Francesco Renga. Parallelamente, oltre a essere stato il fondatore di due band rock prog italiane diventate poi leggenda, i Cervello e i Nova, ha pubblicato anche 3 dischi da solista (2 in studio e 1 live). A giugno scorso l'uscita di "Aham" (Sony Music/Sony Classical Italia), disco da solista pubblicato dopo una ricerca durata sei anni in cui l'autore ha scelto di esplorare sonorità e contesti musicali utilizzando la chitarra come unico campo di sperimentazione. Un album che racchiude il concetto di Rustici di musica "Transmoderna".

È proprio a partire da questa sperimentazione, e dalle nuove sonorità elaborate grazie alla sua ricerca e all'uso delle nuove tecnologie, che è costruita la Master Class. Infatti attraverso la destrutturazione di "Aham" (in sanscrito "io sono") Corrado Rustici parlerà del ruolo del produttore artistico chiarendone la figura e il peso all'interno di un progetto musicale. Si soffermerà sulle tecniche di produzione e sulla consapevolezza e competenze necessarie per lavorare nel mondo della musica con un'industria in continuo cambiamento. Rustici chiarirà anche il ruolo del musicista nella costruzione della composizione e registrazione di un brano. Infine toccherà un aspetto cruciale, quello della visione artistica da sviluppare, perché necessaria per essere sempre capaci di fornire spunti e proposte musicali coerenti con la produzione nella quale si è coinvolti.

Insomma una Master Class per musicisti di tutte le età ed esperienze per ampliare le conoscenze e il background che offrirà anche una certificazione a quanti seguiranno. L'organizzazione e la promozione dell'appuntamento è curata dai giovani musicisti ed esperti di OrmaSud, Associazione di promozione sociale votata alla produzione musicale, e di EDigital, azienda specializzata nella fornitura di apparecchiature e nella consulenza al settore dell'audio, da oltre dieci anni si dedica alla ricerca di innovazione per proporre le migliori soluzioni rispetto alle differenti esigenze, in collaborazione con Splash Recording Studio di Peppino di Capri che è uno studio di registrazione immerso nel verde, nella zona alta di Napoli (Vomero), raggiungibile via Tangenziale e che ha iniziato la sua attività nel 1980. L'evento è a numero chiuso e con prenotazione obbligatoria. Riferimenti: 3209643014; 3939068749; 3281855263.