|
adsp napoli 1
04 ottobre 2022, Aggiornato alle 21,13
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Trasporto combinato, Hupac torna ai livelli pre-pandemia

L'operatore elvetico punta ad un aumento dei volumi del 40% entro i prossimi cinque anni


Nel 2021 l'operatore elvetico del trasporto combinato Hupac annuncia di aver raggiunto un volume di trasporti di 1.124.000 spedizioni stradali (+10,7%) e un risultato d'esercizio di 12,4 milioni, recuperando con successo gli effetti negativi della pandemia dell'anno precedente.

Nel trasporto di container marittimi, la filiale ERS Railways ha recuperato le perdite di traffico dell'anno precedente dovute alla pandemia e, nonostante la persistente volatilità, ha generato una crescita soddisfacente dei volumi pari a 335.134 teu, che corrispondono a 185.100 spedizioni stradali (+11,8%). 

Entro il 2026, Hupac mira a raggiungere un volume di traffico di 1,6 milioni di spedizioni stradali all'anno, con un aumento del 40% rispetto al 2021. Per raggiungere questo obiettivo, il Consiglio di Amministrazione ha approvato un programma di investimenti di 300 milioni di franchi svizzeri.