|
napoli
22 febbraio 2019, Aggiornato alle 16,38
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat
Personaggi

Trasporti, Coletta al mare e porti, Pujia alle ferrovie

Da oggi avvicendamenti al ministero dei Trasporti


Passaggio di consegne oggi 11 settembre al ministero Infrastrutture e Trasporti. Enrico Maria Pujia (nella foto), va ad assumere il nuovo incarico andando a dirigere la Direzione Generale per le Infrastrutture ed il Trasporto Ferroviario. Alla Direzione Generale per la vigilanza sulle Autorità portuali, le infrastrutture portuali ed il trasporto marittimo e per vie d'acqua interne, andrà Mauro Coletta.

Pujia, 50 anni, laurea in Scienze Politiche e diploma di specializzazione universitaria in Economia e politica dei trasporti, inizia nel 1994 una lunga carriera al ministero dei Trasporti.

Coletta, architetto, 61 anni, inizia la carriera in Anas e poi, dal 2012, passa al ministero Infrastrutture e Trasporti come capo della struttura di vigilanza sulle concessioni autostradali.

Ad entrambi gli auguri di buon lavoro nei rispettivi prestigiosi incarichi.