|
napoli 2
27 novembre 2021, Aggiornato alle 09,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Infrastrutture

Tariffe di transito, Suez annuncia l'aumento nel 2022

L'Authority del canale egiziano soffre la concorrenza degli altri itinerari oceanici


Nonostante il traffico record del mese scorso, le tariffe per le navi in transito nel Canale di Suez saranno aumentate del 6% a partire da febbraio 2022. L'incremento del transito di navi sempre più grandi negli ultimi tempi, evidentemente non basta: diverse compagnie, spiega l'Authority del corso d'acqua egiziano, hanno deciso di inviare alcune delle loro navi a circumnavigare l'Africa, mentre la Russia ha fortemente promosso i vantaggi della sua rotta del Mare del Nord. Il Canale di Panama ha inoltre cercato di migliorare l'offerta di traffico aumentando la concorrenza con i suoi pedaggi. 

La Canal Authority rende noto che esenterà sia le navi metaniere che le navi da crociera dall'aumento delle tariffe. Nel mese di ottobre, 84 navi metaniere hanno transitato nel Canale di Suez rispetto alle 46 dell'anno precedente, con un aumento del tonnellaggio dell'87%. Un business importante che l'ente nordafricano vuole favorire. Già da questo mese, infatti, cominceranno a ridursi le tariffe per le unità metaniere dal 25% al 15%. 
 

Tag: suez