|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Successo di pubblico per la Naples Shipping Week 2022

Oltre 8 mila persone hanno assistito all'intervento di 320 relatori. Masucci: "È un approccio globale allo shipping"


Successo di pubblico e soddisfazione da parte degli organizzatori, Propeller Club Port of Naples e Clickutility Team, per questa quinta edizione promossa dal Comune di Napoli e dall'AdSP del Mar Tirreno Centrale e sostenuta da 99 realtà, tra sponsor e partner istituzionali, che ha visto il coinvolgimento di 320 relatori e la partecipazione di circa 8.000 persone tra ospiti in presenza e collegati in streaming.

«La quinta edizione della Naples Shipping Week – sottolinea Umberto Masucci, presidente The International Propeller Clubs - conferma l'approccio globale che la settimana marittima napoletana dà al mare, ai Porti e alla Logistica. Le prime giornate, dedicate alle Università, al CNR, alle scienze e alla storia del Mare, sono ormai perfettamente integrate con le giornate conclusive improntate sul business e sul networking del settore. Partecipazioni autorevolissime, come quelle del Segretario Generale IMO Kitack Lim, dell'Executive Director EMSA Maja Markovcic e di 7 Sindaci di Città Porto del Mediterraneo, presenze numerosissime nazionali e internazionali di Associazioni ed Enti del Cluster ma anche grande partecipazione della Città di Napoli, a partire dal Sindaco Manfredi, testimoniano l'ormai affermato successo della nostra importante manifestazione».

Partecipazione e riconoscimenti anche per la 14^ edizione di Port&ShippingTech, Main Conference della manifestazione che ha registrato una grande partecipazione da parte del comparto marittimo. «Con questa edizione di Port&ShippingTech siamo tornati a condizioni ambientali che non vedevamo dal 2019 - afferma Carlo Silva Presidente di Clickutility Team. - In questi tre anni non ci siamo mai fermati, ma anche il mondo a cui ci rivolgiamo. La nostra ambizione è di offrire sempre agli stakeholder dello shipping un'occasione di incontro e confronto sulle tematiche via via più attuali e urgenti. Con grande soddisfazione posso dire che anche questa volta abbiamo centrato l'obiettivo, grazie all'eccellenza del nostro staff, alla guida e al sostegno dei nostri promotori e partner e all'entusiasmo di tutto il cluster marittimo italiano. Arrivederci quindi a Genova il prossimo ottobre. Come il mare, non stiamo mai fermi».

Una settimana intensa che ha visto l'apporto ai convegni di Marina Militare e di Capitaneria – Guardia Costiera e quello di numerose realtà scientifico – culturali del territorio nell'offrire importanti momenti di approfondimento e di discussione. Un sentito ringraziamento va a tutti i sostenitori che hanno creduto e scommesso in questa quinta edizione della NSW. Prossimo appuntamento: la sesta edizione della Genoa Shipping Week che si terrà a Genova nel 2023.

Tag: napoli