|
adsp napoli 1
12 luglio 2024, Aggiornato alle 20,29
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4

Stretto di Messina, contributo della Regione per gli autotrasportatori

Agevolazione per le imprese regolarmente iscritte all'Albo di categoria e al Registro Elettronico Nazionale


La Regione Siciliana ha concesso – con decreto del 30 giugno - un contributo economico a fondo perduto per l'attraversamento dello Stretto di Messina, da e verso la Sicilia, in favore delle imprese di autotrasporto in conto di terzi, regolarmente iscritte all'Albo autotrasportatoti e al R.E.N. (Registro Elettronico Nazionale) che esercitano l'attività di trasporto di cose su gomma, con sede legale oppure operativa o produttiva in Sicilia al momento del viaggio via mare.

Il contributo è pari al 50% dell‘imponibile della fattura del prezzo pagato (al netto dell'IVA e tasse) per il biglietto del trasporto marittimo effettuato a far data dal giorno di pubblicazione sul sito istituzionale della Regione Siciliana del decreto assessoriale. Per l'arco temporale dal 18 giugno 2022 al giorno antecedente quello di pubblicazione del decreto, il rimborso resta pari al 20% dell‘imponibile della fattura del prezzo pagato (al netto dell'IVA e tasse) per il biglietto del trasporto marittimo.

L'erogazione dei contributi (un totale di tre milioni di euro) seguirà l'ordine cronologico di presentazione delle domande fino a esaurimento delle risorse finanziarie. Tutte le richieste dovranno riguardare spese effettuate entro il 31 dicembre 2023.